giovedì 14 luglio 2011

Risotto con pancetta e crescenza sfumato alla birra

Ieri sera ero talmente triste che non mi è venuto in mente niente di nuovo da cucinare ... mi sono ritrovata nel bel mezzo di una forte tempestata che purtroppo ha danneggiato seriamente la mia macchina .... :-((( ci si sente veramente così piccoli e inermi di fronte a questa natura sempre più incazzata e devastante!
Torniamo a qualcosa di più divertente e rilassante ... ho comprato della birra e mi sono fatta venire in mente una ricettina  per poterla non solo bere ma apprezzare anche in qualche piatto.
Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Single in the kitchen

Ingredienti per due persone:
scalogno
140 gr riso carnaroli
una confezione di pancetta dolce
1 bicchiere di birra chiara
50 gr di crescenza
olio, sale, brodo, burro, prezzemolo q.b.

Soffriggere in una casseruola la pancetta con un pò di scalogno tritato, aggiungere il riso e, una volta tostato, sfumarlo con la birra.
Aggiungere il brodo e cuocere il riso per il tempo necessario; se volete potete aggiungere ancora un pò di birra durante la cottura per rendere il piatto un pò più amarognolo.
Mantecare all'onda con la crescenza e un pezzetto di burro; servire con delle scaglie di parmigiano e con del prezzemolo tritato.

4 commenti:

  1. Ottiiiimo questo risotto. L'immagine rende moltissimo!Mi hai fatto venire un'acquolina in bocca!;)

    RispondiElimina
  2. mi dispiace per la macchina...
    questo risotto è molto invitante...la birra deve dargli un tocco particolare!!! ;)

    RispondiElimina
  3. buonooooo, complimenti ;))

    ciao cris

    RispondiElimina
  4. Ho visto l'immagine e voglio provarlo oggi a pranzo!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...