giovedì 21 luglio 2011

Riso ai fiori di zucchine con zucchine e granella di nocciole

Sono fortunata ad avere i suoceri con l'orto perchè spesso e volentieri ci portano tante verdurine fresche  ... oggi  per l'appunto è la volta delle zucchine bianche con i relativi fiori (i bellissimi oltre che buonissimi fiori) e quindi mi sono cimentata nella preparazione di un risotto con questi fiori, una zucchina tagliata a cubettini piccoli piccoli ed una spolverata finale di nocciole tritate.

Ingredienti per due persone:
140 gr di riso carnaroli
brodo vegetale
mezzo scalogno
olio d'oliva
mezzo bicchiere di vino bianco
una zucchina
10 fiori di zucchine
parmigiano
noce di burro
10 gr di nocciole

Soffriggere lo scalogno tritato con l'olio, aggiungere la zucchina tagliata a cubetti piccoli piccoli, infine tostare il riso sfumandolo con il vino bianco.
Procedere alla classica cottura del riso aggiungendo il brodo vegetale per il tempo indicato sulla confezione (13-15 min); nel frattempo prendere i fiori, togliere il pistillo e la coroncina esterna verde, lavarli delicatamente e farli asciugare tamponandoli con la carta da cucina. Una volta asciutti tagliarli a listarelle sottili ed aggiungerli qualche minuto prima dell'ultimazione della cottura del riso.
Mantecare con parmigiano ed una noce di burro, impiattare, decorare a piacere (con eventualmente un fiore intero) ed aggiungere una qualche nocciola tritata.

Un gran classico con un tocco di novità data dalla granelle di nocciole.
Con questa ricetta partecipo al contest di Il Giardino degli aromi



11 commenti:

  1. Fino alle zucchine e ai fiori di zucca tutto regolare... ma l'aggiunta dele nocciole...rende il tutto divino! Buon, anzi splendido risotto.

    RispondiElimina
  2. invitante è la parola che si addice di più a questo risotto! ;-)

    RispondiElimina
  3. Davvero bella sia la ricetta che la presentazione!

    Se poi consideriamo che le mie zucchine si arrampicano pure sui filari(....corrono che è una bellezza!) si può dire che sia già a metà dell'opera, il raccolto è pronto, basta mettersi all'opera.
    Invitante!!

    RispondiElimina
  4. il risotto deve essere buonissimo, ma tu l'hai impiattato in un modo super invitante...quasi un peccato mangiarlo!!! (ho detto "quasi"eh!!!) ;)

    RispondiElimina
  5. Grazie mille a tutte!
    Hai ragione Barbara: fiori di zucca e zucchine è la normalità per questo piatto tanto è vero che non ne sarebbe valsa nemmeno la pena di pubblicarlo ... ho voluto aggiungere qualcosina in più (che volendo possono essere anche dei pistacchi o dei pinoli spezzettati) oltre alla decorazione con i bellissimi fiori.
    Buona giornata a tutte!

    RispondiElimina
  6. Ciao, mi sono unita al tuo blog che e’ molto interessante e ne approfitto per un favore,sono in finale in un contest e se non e’ un problema ti chiederei di unirti al mio http://blog.giallozafferano.it/frogghina/ e di votare la mia ricetta,Il link del contest e’ http://blog.giallozafferano.it/ricetteditina/ clikkare su VOTA LA TUA RICETTA e dopo il primo elenco delle ricette partecipanti c’e’ la votazione e la mia ricetta e’ la seconda basta clikkare sul cerchiolino di Un pizzico di ..q.b. : Cheesecake salata .Grazie e a buon rendere

    RispondiElimina
  7. Hai ragione quel fiore bellissimo e l'aggiunta sfiziosa della granella di nocciole meritavano un post!!!
    Buon we

    RispondiElimina
  8. ma che belle ricettine sfiziose,
    grazie per esserti unita al mio blog,ricambio con vero piacere perchè trovo il tuo molto interessante.
    ciao a presto

    RispondiElimina
  9. Questa cara Monique è una signora ricetta, altro che poco originale :D
    Grazie per averla mandata per la nostra raccolta Zucchine in fuga...!
    baciusss

    RispondiElimina
  10. Grazie della visita, ricambio volentieri.
    Mi piace la tua versione con la granella di nocciole, la proverò la prossima volta! Un abbraccio.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...