martedì 5 giugno 2012

Pasta estiva dai profumi mediterranei

Il tempo è ancora un pò ballerino .. di notte ci regala ancora un pò di pioggia, ma di giorno stà iniziando pian piano a sistemarsi (non diciamolo ad alta voce però) ...
Si pensa quindi a rimettersi un pò in forma (oh mamma che cosa difficile ...), a preparare cibi freddi, spesso e volentieri anche dei piatti unici come una bella insalatona.

L'altra sera, complice ancora le discrete temperature, ho acceso il forno ed ho preparato dei pomodorini confit.
Che delizia!!! Non li avevo mai prepararati prima d'ora e mi spiace averli scoperti solo ora!
Vanno tagliati a metà e posati su di una teglia rivestita di carta forno con la parte tagliata in su; poi bisogna cospargere sopra ad ognuno un pò di zucchero bianco, del sale, pepe, olio ed aromi vari a piacere (origano, aglio, timo, etc) ... ma volendo si possono insaporire anche con un trito fine di capperi o della scorza di arancia o di limone oppure si può usare lo zucchero di canna anzichè lo zucchero bianco ... largo dunque ai sapori ed alla fantasia.
A questo punto vanno infornati in forno ventilato a 140 gradi per almeno un'oretta abbondante ... questa cottura lenta ed a fuoco basso viene fatta per evitare che i succhi dei pomodori si asciughino troppo.
Volendo si possono far raffreddare e si possono invasare in vasetti sterilizzati; si ricopre con un buon olio d'oliva e conservati al buio ed in un luogo asciutto si mantengono per 6/12 mesi.
Ovviamente nel mio caso ... li ho preparati e consumati subito tutti ... era il mio primo esperimento e ne ho fatti nella giusta quantità ... che errore ... ne dovrò fare presto degli altri ;-))
Possono essere consumati come antipasto magari su di una bruschettina oppure possono condire egregiamente un bel piatto di pasta ... ed io ho optato per questa seconda opzione.
Gli altri ingredienti utilizzati sono delle olive nere greche e della feta che mi sono avanzate dal mio recente piatto greco.


Ingredienti per due persone:
150 gr di pasta a piacere
50 gr di olive nere
80 gr di feta a pezzetti
80 gr di pomodorini ciliegino confit
olio, sale q.b.
qualche foglia di basilico

Preparare i pomodorini come indicato sopra.
Cuocere la pasta  al dente, scolarla e passarla sotto l'acqua fredda per bloccarne la cottura.
Unire la feta a pezzetti, il basilico fresco, i pomodorini confit (lasciati raffreddare), le olive e condire con un filo di olio e del sale se necessita.


Mi piaceva questo raggio di sole serale che illumina il pomodorino condito ...


Un appetito!
Un bacioneeee

8 commenti:

  1. ottima questa pasta estiva monique!
    ps e già.. si avvicina l'estate, quindi ora tutte un pò più attente alla forma ;)

    RispondiElimina
  2. quanto gusto nel tuo piatto, che conquista subito per i colori e er i profumi. un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Cara Monique, questo piatto mi mette grandissima allegria. Ti confido una cosa..io accendo il forno anche con 40° all'ombra :)) I pomodori confit sono deliziosi :)
    Quanto all'avvicinarsi della prova costume..quest'anno mi va alla grande..è un periodo che mi manca l'appetito, e ho perso un paio di chili :))))
    Un bacione tesoro, e buona continuazione !

    RispondiElimina
  4. semplice e fresca....mi piace molto!

    RispondiElimina
  5. pensa che io ci lavoro dentro una cucina e il forno sta sempre acceso dalle 10 del mattino alle 5 del pomeriggio sia d'estate che d'inverno, infatti dico sempre che in cucina le stagioni non esistono:-)
    e concordo con te sui pomodorini arrosto..sono saporitissimi e buonissimi..se ne fai una quantità notevole (perchè è un peccato sprecare tanta energia per pochi pomodori) puoi anche conservarli in un contenitore, così si mantengono per qualche giorno!!un bacio grande

    RispondiElimina
  6. Ottima questa proposta per una pasta fresca e veloce. Grazie per la ricetta e le belle fotografie

    RispondiElimina
  7. Ottima idea, direi davvero squisita.
    Metterli nei vasetti poi...... molte grazie per questa semplice idea ma davvero sfiziosa.

    RispondiElimina
  8. I pomodorini confit sono davvero strepitosi e vedo che piacciono a tutte voi.
    Unendoli ad altri pochi ingredienti (anche diversi ovviamente dai miei) otterrete una pasta fredda buonissima e che fa bella figura.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...