mercoledì 24 ottobre 2012

Lasagnetta di crepès alla farina integrale con radicchio trevigiano e formaggio Le Gruyère

Se mi chiedessero quali siano i piatti italiani che preferisco in assoluto (e la prima risposta senza pensarci sarebbe "non ho preferenze mi piace mangiare di tutto") per poterli far assaggiare ad uno straniero, senza ombra di dubbio direi la pizza e le lasagne.
Fanno parte della nostra cucina italiana da secoli e mentalmente associo la pizza ad un pasto più informale, gioviale magari tra amici, davanti alla tv ... e le lasagne ad un pasto più formale, più elegante, in un giorno di festa, di domenica ad esempio o a Natale, quel piatto che ti fa fare sempre bella figura ...
Quali sono i Vostri?

La nostra cara Teresa ha promosso un contest nella quale si richiedeva una ricetta appartenente alla tradizione italiana e reinterpretata con un formaggio svizzero a scelta tra l'Emmentaler, Le Gruyère e lo Sbrinz.
Tra pizza e lasagne ho scelto le "festose" lasagne nel mio caso rivisitate rispetto alle classiche all'uovo.
Ho realizzato infatti delle piccole crepès di farina integrale e le ho sovrapposte così da formare una torretta monoporzione.
Come ripieno, in luogo del tradizionale ripieno di ragù e besciamella, ho utilizzato del radicchio trevigiano di stagione ed il formaggio Le Gruyère tagliato a dadini.
Questo formaggio è a pasta semi dura prodotto nelle zone confinanti della Svizzera francese, nella regione appunto chiamata Gruyère.
Le mucche allevate al pascolo sono nutrite sia d'estate che in inverno con foraggi naturali poichè in Svizzera è proibito l'utilizzo di additivi chimici e di farine animali nei mangimi (fosse così in tutta Italia ....).
In fase di stagionatura queste forme vengono spazzolate con acqua e sale creando così uno strato oleoso che ne accelera la maturazione e conferisce il tipico sapore che varia tra il dolce ed il piccante.



Ingredienti per 10/12 piccole crepès
150 gr di farina integrale
350 ml di latte
50 ml d'acqua
2 uova medie
1/2 cucchiaino da caffé di sale
30 gr di burro chiarificato per cuocere

Rompere le uova in una terrina e sbattetele un pò con la frusta.
Aggiungere alternando la farina setacciata ed il latte/acqua, mischiate bene fino ad avere una pastella piuttosto liquida e liscia.
Aggiungete il sale, mischiate e lasciate riposare almeno un'ora.
Fate sciogliere il burro in un pentolino, scaldare bene la padellina per le crépes, ungetela con il burro usando un pennello ( possibilmente in silicone) e versare la quantità di pastella necessaria per una crépe.
A questo punto far ruotare la padella per spargere uniformente la pasta, fate cuocere fino a che sarà ben dorata, quindi giratela e finite la cottura dall'altra parte.


Per il ripieno per 2 persone:
250 gr di radicchio trevigiano
150 gr di formaggio Le Gruyère
gomasio e pepe q.b.

Lavare e tagliare a listarelle il radicchio.
In una padella con un goccio di olio rosolare le listarelle per almeno una decina di minuti; regolare di sapore aggiungendo un pò di gomasio (semi di sesamo tostati e tritati e sale marino) e di pepe.
Non esagerare con il condimento perchè il formaggio è molto saporito.
Tagliare il formaggio a dadini.


Comporre le lasagnette.
Adagiare su una teglia una crepè, posizionare qualche listarella di radicchio e qualche cubetto di formaggio e coprire con un'altra crepè e così via fino all'esaurimento del ripieno e di tutte le crepès preparate (6 a testa).
Finire con qualche listarella di radicchio.
Infornare a180 gradi per 10-15 minuti, giusto il tempo di scaldare il tutto e far sciogliere il formaggio.
Togliere dal forno e, con l'aiuto di una paletta, trasferire la lasagnetta dalla teglia del forno al piatto di portata e servire calda.


Ringrazio la Switzeland Cheese Marketing Italia per i formaggi che mi ha fatto pervenire gentilmente a casa.

Un bacione a tutti e buona serata!!
Monique






Con questa ricetta partecipo al contest La Svizzera nel piatto in collaborazione con il blog di Tery



 

19 commenti:

  1. buonoooo, mi piace tantissimo!!! le crepe con radicchio e un formaggio saporito, io in genere zola, sono favolose...immagino la nota integrale! Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buone si ... ovviamente con qualsiasi farcitura! ;-)
      Stò incominciando a mangiare un pò di più prodotti integrali ... e tutto sommato non sono affatto male, anzi!
      Un bacione a te

      Elimina
  2. Posso dirti che adoro tutti gli ingredienti di queste crepes??? Nonostante siano le dieci si sera ne mangerei volentieri una!!!:) sei stata bravissima Monique! Tantissimi complimenti!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco perfettamente!!! ;-)))
      Grazie mille
      Baciooo

      Elimina
  3. Il radicchio mi piace tantissimo nei ripieni. La tua lasagnetta è veramente buona, complimenti.Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me il radicchio cotto piace moltissimo sia nei ripieni che come contorno.
      Grazie cara baciooo

      Elimina
  4. ciao tesoro, vengo velocemente a curiosare, ma leggo domani perchè ora sto crollando davanti al pc
    buona notte e sogni d'oro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro, ripassa quando vuoi!
      Bacioooo

      Elimina
  5. Ma che piccolo grande capolavoro, amica mia! :) Trovo quest'idea molto delicata e gustosa! :) Auguroni per questo contest.. la mucchina rossa è un tesoro. I miei piatti preferiti della tradizione italiana..? mmh, credo che ad elencarli ci metterei tantissimo. Ti dico però che, pur passando da tradizionalista.. mi baso su quello che più mi manca quando sono fuori casa: pasta al pomodoro fresco e basilico e.. pizza, ovviamente! :D Un abbraccio forte forte. Buonanotte, stella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben detto cara Ely! La pasta e la pizza forever! ;-)))
      Un bacione tesoro

      Elimina
  6. Buoni i formaggi vero? Io ho scelto sbrinz e emmentaler e devo dire che erano buonissimi, si, erano, perchè 3 kg di formaggio sono stati divorati da noi e dalle famiglie in poco tempo. Molto buona l'idea delle lasagnette di crepes, originale e gustosa. Bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara!
      Buoni si! Io ho scelto le Gruyère e lo Sbrinz .. davvero uno più buono dell'altro!
      Grazie mille per i complimenti!
      Bacioooo

      Elimina
  7. Bella questa lasagnetta!! con le crepes ci si può fare un sacco di cose, dai fagottini ripieni, alle lasagne per poi arrivare alla "pasta" tipo tagliatelle...basta un po' di fantasia ;)
    grazie mille,
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara!
      Piacciono moltissimo anche a me le crepes perchè sono molto versatili!
      Da poco stò utilizzando anche la farina integrale e devo dire che il sapore è assolutamente fantastico.
      Un bacioneee

      Elimina
  8. Mooolto curiosa questa tua ricetta!! Io come piatti italiani andrei su un bel piatto di pasta e un goloso tiramisù :) Buona giornata, Cara. Un bacione Fede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara!!!
      Eh si ... nella sezione dolci metterei anche io moooolto volentieri il tiramisù!
      Bacioooo

      Elimina
  9. Io ho una passione particolare per tutto ciò che è cotto al forno, primi piatti in particolare..e questa lasagnetta mi fa semplicemente impazzire....chissà perchè ;) !
    Bacio tesoro e buona giornata !

    RispondiElimina
  10. Eh cara Mery come ti capisco!!! ;-)))
    Un bacione a te tesoro

    RispondiElimina
  11. io pure ho una passione, ma per tutto quello che è integrale, rustico e fatto bene, con i sapori autentici dei prodotti della terra e dell'uomo.I formaggi sono tra questi e quindi cara Monique, GRAZIE di averci deliziato con questa squisitezza!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...