venerdì 19 aprile 2013

Frittatine di biete con stracchino di bufala

Se pensi che tutta questa gente viene stra-pagata, che è da quasi due mesi che è stata nominata e che non ha ancora combinato nulla di concreto, che l'Italia intera è al tracollo e senza lavoro, che le famiglie continuano a stringere la cinghia e tagliare le spese inutili per arrivare a fine mese ... e "questi" si permettono pure di fare i burloni (ma io li chiamo pure con il loro vero nome ..."imbecilli") come se avessero quindici anni o fossero al bar, al terzo giro di aperitivo ... sparando, per la nomina del Presidente della Repubblica, nomi goliardici ...
"Questi" ci sono davvero, ci fanno o si fanno???
"Questi" sono li a giocare ...
"Questi" sono li a perdere tempo ...
"Questi" sono li a rubare i nostri soldi, le nostre speranze, il nostro futuro ...
e nel frattempo, annoiati ed in attesa della votazione che porterà prima o poi alla nomina di qualcuno, si divertono un pochino ... ma si dai perchè no?
E poi si dice che non si dovrebbe augurare il male a nessuno ....... credo che ci siano dei casi in cui, tutto sommato, non sia poi così sbagliato farlo, no?

Per oggi la mia lingua biforcuta ed avvelenata ha già dato del suo meglio ...
Lasciamoci cullare da queste belle giornate primaverili e calde (anche se per il week end il tempo non dovrebbe essere per niente bello dalle mie parti) e scrolliamoci di dosso il freddo, l'inverno ed i brutti pensieri ...

Anche oggi una ricettina primaverile con le biete, le uova e per la prima volta sulla mia tavola lo stracchino di bufala ... strepitoso con il suo sapore deciso ma che si sposa bene con tutto il resto.
Naturalmente, se non lo trovate, usate pure lo stracchino proveniente dal latte vaccino o comunque un altro formaggio a pasta molle.


Ingredienti per due persone (per circa 12 frittatine):
80 gr di biete
sale e pepe q.b.
3 uova
30 ml di latte
2/3 cucchiai di parmigiano grattuggiato
100 gr di stracchino di bufala

Pulire le biete e cuocerle al vapore per una ventina di minuti (si possono anche sbollentare in acqua per qualche minuto).
Scolarle e strizzarle bene.
Sbattere le uova, il latte ed il parmigiano grattuggiato; insaporire con sale e pepe; aggiungere le biete spezzettate.
Scaldare una padella dal fondo spesso, aggiungere un filo di olio e, con l'aiuto di un cucchiaio, versare un pò di composto (massimo due cucchiai per volta).
Cuocere a fuoco moderato per un paio di minuti, voltare la frittatina, cuocere per almeno un altro minuto e metterla da parte mantenendola al caldo.
Pulire la padella con della carta assorbente, aggiungere un nuovo goccio di olio e proseguire nella realizzazione delle altre frittatine e così via sino ad ultimare il composto.
Tagliare lo stracchino a tocchetti e spalmarlo tra una frittatina e l'altra.
Impilarle e formare delle torrette.
Passarle un attimo nel forno caldo per riscaldarle e far sciogliere a dovere lo stracchino.
Servire con dell'insalatina fresca o con delle altre biete calde condite con un filo di olio, sale e pepe.


Vi saluto e vi auguro un bel week end!!!
Se farà brutto tempo, consoliamoci ... settimana prossima sarà più corta (lavorativamente parlando ... anche se magari non per tutti) e potremo approfittare di qualche giorno in più di riposo!! 

Un bacione a presto
Monique


8 commenti:

  1. favolose le tue frittatine...e non ti arrabbiare che non ti fa bene!!! Un abbraccio forte tesorino!

    RispondiElimina
  2. Cara Monique..per fortuna ho poco tempo per seguire giornali, Tv e notizie su quello che 'non' stanno facendo i nostri politici..che schifo..a volte penso che le cose non cambieranno mai..mah?
    Intanto mi godo la tua ottima ricetta, buonissime queste frittatine e presentate davvero bene!
    Ti abbracico e ti auguro un sereno fine settimana! <3 Roby

    RispondiElimina
  3. Cara Monique..la situazione è arrivata al limite del ridicolo, solo che a me non viene da ridere, al contrario..sono incazzata e sconcertata...mi vergogno io per loro....
    Mi consolo con queste deliziose frittatine...ti abbraccio forte forte...ciao stellina bella <3

    RispondiElimina
  4. che cariiiiine! per la politica...lasciamo perdere....io non posso sentire quelle voci che parlano di niente assoluto e si beccano un sacco di soldi per avere la faccia a c* che hanno

    RispondiElimina
  5. ciao Monique!!! che bellissimo, strepitoso e delizioso augurio di buon week end ci doni!!
    lo stracchino di bufala devo provarlo, mi incuriosci troppo!

    RispondiElimina
  6. Oh ma devono essere una goduria! :*

    RispondiElimina
  7. Sulla politica è meglio stendere un velo pietoso, anche perché ci hanno nauseato! Invece passiamo a qualcosa di più piacevole, tipo la tua ricetta :) Che buona, ma una curiosità, visto che non abitiamo molto lontane, dove hai trovato lo stracchino di bufala?? :) Un bacione cara e buona settimana, Fede

    RispondiElimina
  8. Cara Monique ci avveleniamo,al solo pensiero di "pensarli"!Non seguo apposta tg,talk show,perche' li"schifo"quando li vedo li' seduti a raccontar balle con la faccia assorta!Godiamoci queste frittatine che racchiudono quella primavera che prima o poi arrivera',speriamo anche nel paese!Baci tesoro!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...