lunedì 5 novembre 2012

Insalata autunnale con cavolo cappuccio, mela, uvetta e pollo marinato allo yogurt e lime

"Ci si ammala perchè si mangia sempre la stessa cosa!"
(Ippocrate)

Halloween è andato così come è volato questo magnifico ponte ...
Come vi accennavo nel precedente post, io ne ho approfittato per staccare un pò la spina ... mi sono rilassata in un nuovissimo centro termale in Valpolicella in provincia di Verona, ho mangiato dei buonissimi piatti in un agriturismo della zona (tra cui un brasato all'Amarone da leccarsi i baffi), ho fatto visita ad una cantina ed ho degustato vari vini tra cui il Valpolicella Superiore, il Ripasso, l'Amarone ed il dolce Recioto (che ho scoperto essere rosso al contrario del Recioto bianco che si trova a Soave ... non si finisce mai di imparare ...), sono andata a far visita ai miei parenti a Brescia cogliendo anche l'occasione per andare a trovare chi purtroppo non c'è più ...
Insomma di tutto un pò oltre al fatto che sono rientrata e che, complice questa pioggia che non accenna a smettere, ho dedicato anche un pò di tempo al dolce far niente ed alla lettura .... non potevo chiedere di meglio.
Ora andiamo dritti dritti a Natale .... siete pronti??? Io ho visto i primi panettoni e c'era da aspettarselo! 

Oggi vi propongo un'altra insalata autunnale (qui trovate l'altra che ho pubblicato circa un mese fa).
Dovremmo cercare di non perdere l'abitudine di prepararle anche nei mesi più freddi ... io ci stò provando ma ovviamente non riesco a mangiarla così spesso.
L'elemento principale di base è il cavolo cappuccio: io l'ho sempre mangiato cotto ma in effetti è molto buono anche crudo, tagliato sottilmente.
Fa parte della famiglia delle crucifere (così come i broccoli, i cavolfiori, le cime di rapa, etc).
Ho scoperto, grazie a Marco Bianchi (scienziato-chef n.d.r.), che la loro cottura prolungata fa perdere tutte le sostanze nutritive ed antitumorali e che pertanto sarebbe preferibile consumare queste verdure crude o cotte al vapore o stufate per massimo una ventina di minuti.
La "cottura breve" limita quindi il problema conservando le loro proprietà e riducendo l'odore causato dai composti solforati presenti.
Sempre Bianchi consiglia di aggiungere mezzo bicchiere di latte durante la cottura per attenuare (ma non eliminare) l'odore.
Mi piace condividere e scambiare con voi queste informazioni ma lungi da me fare la maestrina! ;-)


Ingredienti per 2 persone:
300/350 gr di cavolo cappuccio
1 mela
2 cucchiai di uvetta ammollata
un pizzico di semi di cumino
gomasio (al posto del sale) q.b.
fette di pane integrale

250 gr di pollo
3 cucchiai di yogurt greco
succo di 1/2 lime
olio e.v.o.
sale e pepe q.b.

Tagliare il pollo in bocconcini regolari e marinarli per almeno mezz'ora con i cucchiai di yogurt, il succo di mezzo lime, un pizzico di pepe nero, sale ed un filo di olio.
Nel frattempo affettare finemente il cavolo cappuccio, precedentemente lavato ed asciugato, ed ammollare l'uvetta in una ciotolina con dell'acqua.
Tagliare una mela a dadini e, in attesa di utilizzarla nell'insalata, mettetela in una ciotola con dell'acqua ed il succo della metà di lime avanzato.
Prendere il pollo e cuocerlo in una padella per 10/15 minuti sino a che non sarà adeguatamente cotto e dorato.
Togliere l'uvetta dall'acqua e comporre l'insalata con il cavolo cappuccio, l'uvetta stessa, i bocconcini di pollo, dei pezzetti di pane integrale (volendo lo si può passare nella padella dove abbiamo cotto il pollo per insaporirlo e tostarlo un pò), la mela a pezzetti.
Condire con del gomasio, un filo di olio e.v.o. ed un pizzico di semi di cumino.
Questi semi di cumino possono non piacere a tutti per il loro gusto aromatico però è bene sapere che sono ricchi di fibre, favoriscono la digestione e contrastano il gonfiore addominale.


Vi auguro una buona settimana!

A presto
Monique

25 commenti:

  1. hey ti stavo rincorrendo...eccoti qua!
    cara volevo invitarti al mio contest che inizia oggi (finalmente ce l'ho fatta!!!!!!!):
    http://dolcementeinventando.blogspot.it/2012/11/la-mia-ricetta-gioiello-il-mio-primo.html
    Spero che parteciperai!!!!
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo cara!
      Ho visto il tuo contest e spero di partecipare!!
      Baciooo

      Elimina
  2. Ciao tesoro ! Questi giorni sono stati rigeneranti..mi sento così rilassata..sono felice di leggere che anche tu sei stata bene.
    Io condivido il tuo pensiero sulle insalate, poi, ci sono frutti autunnali e invernali che si sposano perfettamente con ingredienti salati.
    La tua insalata è sfiziosissima :)
    Ti abbraccio e ti auguro una buonissima giornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara!
      E' bello riposarsi,rilassarsi e ripartire con il piede giusto ... ci vorrebbe più spesso!
      Bacio a te tesoro!!!

      Elimina
  3. Ciao Monique!!
    Adoro queste insalate..la tua ha dei sapori meravigliosi tutti insieme!
    Mi piace il pollo, i semi di cumino, lo yogurt..buona!!!
    Baci, Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!
      Si è molto gustosa .... non è di certo un'insalata triste per un pasto triste! ;-)
      Riempie molto ed è buona!!!
      Baciooo

      Elimina
  4. vero, io è anni che lo mangio crudo tagliato a velissimo come contorno, ci vado un pò abbondante con l'olio ma è bilanciato da tutte le loro qualità positive! questa insalatina sarà mia senza dubbio! appena la provo vengo a dirti quanto mi è piaciuta! Buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che brava!!!
      Io invece non l'avevo mai mangiato crudo ... sempre e solo cotto!
      Ma siamo qui apposta per imparare e fare sempre di meglio, no???
      Baciooo

      Elimina
  5. Io il cavolo lo mangio esclusivamente crudo e la tua insalata è una vera delizia. Complimenti e grazie per l'idea. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava cara!
      Per me è una novità e ne sono rimasta entusiasta!
      Un bacioneee

      Elimina
  6. Ciao Monique, questa insalata è favolosa. Io adoro le insalate e questa la proverò di sicuro. Complimenti!
    Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara!
      Provala si mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi!
      Baciooo

      Elimina
  7. Ciao Monique.
    Insalata perfetta per questa stagione.. Complimenti.
    anch'io necessitavo staccare la spina... Peccato che é finito..
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara!
      Si ci voleva proprio .... ora dobbiamo aspettare Natale!!
      Baciooo

      Elimina
  8. Adoro le tue insalate gustose e saporite, fresche, leggere e a cui non manca proprio nulla! Sei spettacolare :) E che bello leggere dei tuoi giretti.. io non ho fatto granchè e non sono stati giorni poi così rilassanti..! Leggere però di ciò che hai visto mi rincuora :D Un abbraccio tesoro! Buona settimana! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille tesoro!
      Cosa c'è che non va cara? Speravo potessi anche tu rilassarti un pò in questi giorni .... :-(
      Un bacione a te

      Elimina
  9. Un 'ottima insalata, hai ragione non si dovrebbe perdere l'abitudine a questi piatti neanche in inverno.
    Apprezzo molto i tuoi suggerimenti sulla cottura delle verdure, io di solito tendo a buttarle lì e a dimenticarle!! ;9

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si ... non è facile!
      Mi hanno addirittura insegnato di mangiare sempre prima di ogni pasto un piatto di verdure crude ... ma come si fa? Non sono proprio abituata a farlo! :-(
      Queste informazioni sono davvero utili ... e chi se lo immaginava?
      Come al solito sono ben felice di imparare cose nuove!
      Baciooo

      Elimina
  10. Bravissima Monique!!! Adoro queste insalate autunnali, ne ho preparata anch'io una sabato e mi piacciono sempre di più! Questa con pollo, cavolo e mela è favolosa!! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te cara!
      Un baciooo

      Elimina
  11. sai sempre proporci delle vere golosità per l'insalata. Grazie mille tesoro e buon inizio settimana.
    vaty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! Spero sempre che possano piacere così come piacciono a me!
      Baciooo

      Elimina
  12. ciao tesoro, sono felice tu abbia passato un così bel week end lungo, l'importante è che tu ti sia rilassata e divertita.
    Il cavolo capuccio lo mangio sempre crudo, è l'unico che non mi fa venire il mal di pancia
    la tua ricetta mi ispira un sacco e me la segno, grazie
    bacioni
    p.s. piacciono anche a me i consigli di Marco Bianchi ed è bello scambiarceli tra di noi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piaccia la ricettina.
      Sai mi piace riportare delle informazioni ma senza sembrare una maestrina (anche perchè non lo sono proprio ..)
      Bacioooo

      Elimina
  13. Adoro anche io Marco Bianchi, oggi dovrebbe uscire il libro nuovo, l'ho già prenotato!!

    Le insalate autunnali sono davvero un beneficio per la nostra salute!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...