venerdì 12 luglio 2013

Clafoutis di pesche noci, albicocche e mandorle

Dopo una primavera quasi inesistente, siamo ora alle prese con un'estate un po' pazzerella ... calda ed afosa ai massimi livelli intercalata da temporali che portano senz'altro un gradito refrigerio ma che non consentono praticamente di programmare quasi nulla ... mah ... ogni giorno non si sa mai come regolarsi ...
E noi siamo sempre in "attesa" dell'arrivo della piccola ... oggi scade il termine e non c'è ancora nessuna novità ... si vede che stà ancora benone dov'è! ;-)
Dai che non vediamo l'ora di vederti, di tenerti in braccio e di farti un milione di coccole ....
 
Cosa vi propongo???  Un altro bel dolcino con tanta frutta ... perdonatemi se sono un po' ripetitiva visto che gli ultimi tre post riportano torte con la frutta ma sono le uniche cose che stò preparando ultimamente ... 
Fortunatamente sono torte diverse, una più rustica (con susine rosse e grano saraceno), una più fresca (cheesecake), una morbidissima per la colazione (con le albicocche) ... e questa molto facile e veloce da fare ed ideale per fare bella figura alla fine di una cena, magari da servire quando è ancora leggermente tiepida accompagnata da una bella pallina di gelato fresco ... mmm, deliziosa davvero!!!
 
Un clafoutis dunque, un dolce francese composto, nella sua versione originale, da ciliegie nere annegate in una pastella simile a quella delle crepes.
Naturalmente ci sono moltissime varianti in rete: la prima su tutte l'utilizzo di frutta diversa dalle ciliegie per poi passare al contenuto della pastella (solo latte, oppure un po' di latte e panna, il numero delle uova, farina oppure amido di mais, con o senza farina di mandorle, il tipo di zucchero, etc);  esiste anche nella versione salata con il formaggio al posto dello zucchero e con la verdura cotta al posto della frutta ... beh insomma c'è davvero libero spazio all'interpretazione ed alla fantasia!
    

Ingredienti (per una teglia di cm. 28 di diametro)
2 pesche noci
6 albicocche
100 gr di zucchero
3 uova
100 gr di farina di mandorle
60 gr di amido di mais
250 ml di latte
250 ml di panna fresca
mezza stecca di vaniglia
mandorle a scaglie e zucchero per la finitura finale

 
Versare il latte in un pentolino; aggiungere la mezza stecca di vaniglia incisa per il lungo e portare ad ebollizione; spegnere e lasciare in infusione sino al raffreddamento.
Lavare la frutta, denocciolarla e tagliarla a fettine; ho scelto le pesche noci proprio per lasciare loro la buccia.
Prendere una bella teglia da poter servire direttamente in tavola, imburrarla ed adagiare a piacere le fettine di frutta.
In un robot da cucina o in una ciotola sbattere le uova con lo zucchero; aggiungere la farina di mandorle (attenzione ai grumi), l'amido di mais, il latte raffreddato e la panna fresca: non bisogna montare il composto ma va soltanto mescolato sino ad ottenere una pastella decisamente liquida.
Versare sulla frutta ed infornare in forno statico a 180-200 gradi per 50 minuti (controllare il tempo con il vs forno perchè potreste impiegarci anche meno; l'importante è fare sempre la prova dello stecchino e controllare che la superficie della torta non annerisca troppo).
Una decina di minuti prima della fine della cottura, aggiungere una spolverata di zucchero semolato ed una manciata di mandorle in scaglie.
 
 
A presto spero con delle belle novità!
 
Un bacione
Monique

10 commenti:

  1. bellissimo il tuo clafoutis tesoro! chissà come stai con questo caldo: la mia piccola Linda 2 anni fa mi fece attendere 11 giorni dopo il termine prima di farsi vedere ed ero a pezzi..fortunatamente il parto è andato una meraviglia, è stato bellissimo, lo rifarei ancora! ti abbraccio forte, tesoro e magari la prossima volta che posterai ci farei vedere la tua piccola bambolina! In bocca al lupo, un bacio grande grande. ps. ti ho mandato una mail poco fa!

    RispondiElimina
  2. Monique!!!! Ma che bella notizia!!!
    Ma io non lo sapevo che aspettavi una bimba!!!
    Sono felicissima per te (voi!!)!! <3
    Vedrai che andrà tutto bene ;-)!!
    Ma come sono contenta cavolo!!!
    Per il resto come stai? Tutto bene?
    Io sono mancata parecchio, ho avuto un po' di cose da seguire e il blog (e amiche blogger) ne ha un po' risentito, ma adesso mi ripijo!
    Questo clafoutis è uno spettacolo amica, buono e bellissimo!!
    Io aspetto tue notizie, ok???
    Ti/vi abbraccio forte forte! Roberta <3

    RispondiElimina
  3. Delizioso! Anch'io recentemente ne ho fatto e postato uno, rigorosamente a base di ciliegie, ma l'anno scorso l'avevo provato con le pesche! Anch'io mi sto dando alla frutta ultimamente, sia in versione dolce che salata o semi-salata, è così buona!! Un bacione e aspetto al più presto le tue belle novità! :)

    RispondiElimina
  4. Immagino la vostra impazienza...ma in effetti, ipenso che la piccolina li si senta protetta e felice..ma presto uscirà..e allora potrete baciarla e abbracciarla :)
    Quanto ai dolci..credo sia una delle cose che si mangiano sempre volentieri..in tutte le stagioni.
    L'aspetto di questo clafoutis è meraviglioso !
    Ti abbraccio forte...sono con te, e ti tengo per mano <3

    RispondiElimina
  5. Questo claufotis è delizioso....auguri per tutto.

    RispondiElimina
  6. Ciao Carissima
    Anche qui é un po' pazzarella quest'estate..... Adesso si é tutto anuvolato e tuona....
    E sai che ho tante pesche nel frigo e stavo proprio pensando in una buona clafoutis???? E' già,
    Molto buona la tua versione.
    Ho preso appunti.
    Un abbraccio.
    Thais

    RispondiElimina
  7. tesoro...chissà....forse adesso avrai già partorito, mammia mia che emozione,
    sono agitata io per te sai?????
    In bocca al lupo per tutto e che voi siate sempre felici e sereni con questa piccolina in arrivo.
    Io starò via un mese, tantissimo tempo e al pensiero mi sento male, ma sono felice.
    Un bacione a te e uno speciale speciale alla piccola Elena
    sabina

    RispondiElimina
  8. WAW che notiziona, infiniti auguri!! Squisita la tua clafoutis, io le adoro, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. Ciao Monique.
    Oggi ho parlato di te nel mio post!!!
    Clafoutis di pesche....
    Grazie per lo spunto.
    Un abbraccio.
    thais

    RispondiElimina
  10. ciao Monique, allora é nata Elisa??? Attendiamo tue nuove...chissà che meraviglia e che emozione! Aspettiamo di leggerti tesoro! Un bacio!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...