mercoledì 21 settembre 2011

Crostata salata al profumo d'estate

L'estate 2011 ci stà definitivamente lasciando ... ed io volevo salutarla e ricordarla con questa sfiziosità fredda dal profumo e sapore appunto estivissimo con rucola, basilico, pomodori e robiola.

 
Ingredienti:
Per la frolla salata:
300 gr di farina
un pizzico di sale
un mazzetto di rucola e di basilico
1 tuorlo
1 uovo
90 gr di burro

Per la farcitura a freddo:
pomodori
robiola
olio
nocciole tritate
qualche foglia di rucola e basilico per decorare

Frullate i vari ingredienti per fare la frolla salata verde al profumo di rucola e basilico fino ad ottenere una palla di pasta; avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigo per 30 minuti.
Nel frattempo lavate e tagliate i pomodori in fette sottili; salateli e fate scolare la loro acqua.
Stendete la pasta con il mattarello e foderate uno stampo (io ne ho usato uno quadrato da 25x25); adagiate un foglio di carta forno e dei fagioli per effettuare la "cottura in bianco" (15 min a 180 gradi); togliete la carta ed i fagioli e proseguite la cottura per altri 10 minuti.
Togliete dal forno e fate raffreddare.
Lavorare la robiola con un filo d'olio e del sale e spalmatela sul fondo della crostata.
Rifinire la superficie con le fettine di pomodori, un pizzico di sale, delle nocciole tritate, delle foglioline di basilico e dei pezzetti di rucola.


Con questa ricetta partecipo al contest della Molino Chiavazza



5 commenti:

  1. che bella idea questa frolla!! bravissima
    ciao, Valentina

    RispondiElimina
  2. che torta meravigliosa...la frolla al basilico e rucola è una genialata!!! ;)

    RispondiElimina
  3. Che bel colore quella frolla!!! :))

    VEvi :)

    RispondiElimina
  4. Buona, buona, segno la ricetta, ciao SILVIA

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...