mercoledì 15 agosto 2012

Confettura di albicocche e susine con zenzero e scaglie di mandorle

Ed eccoci arrivati a ferragosto ... un pò di gente è via, qualcuno stà già tornando ed io sono ancora beatamente a casa ...
Come ho detto nel precedente post, tanta gente è a casa ... le strade non si sono svuotate ed i supermercati sono ancora belli pieni di gente ...
Dopo la mia ultima mezza giornata di lavoro di ieri, nel pomeriggio sono andata con le mie nipotine in un piccolo parco acquatico a fare un pò di scivoli ed un pò di "ciafi ciafi" nell'acqua ... c'era anche qui un bel pò di gente, inutile negarlo, però è stato molto piacevole comunque ...
Oggi c'è in programma una bella grigliatona in compagnia di familiari ed alcuni amici ... ho preparato una torta che in questo momento è in fase di rassodamento in frigo ... speriamo sia buona ... e non mancherò di certo di postarla il prima possibile.

Nel frattempo vi lascio una ricettina molto semplice per una bella confettura dal gusto un pò alternativo ... ho mixato innanzitutto le albicocche con le susine ed ho aggiunto un pò di zenzero fresco da grattuggiare al momento per dare un piccolo tocco piccante ... deve naturalmente piacere perchè altrimenti una persona potrebbe confonderlo con un sapore poco piacevole del prodotto (e quindi fine della poesia).
Nel composto ho anche aggiunto delle mandorle a scaglie per dare maggior consistenza alla confettura (che a me non piace troppo densa) ma senza sovrastare il sapore.


Ingredienti:
500 gr di albicocche mature denocciolate
500 gr di susine mature denocciolate
500 gr di zucchero
il succo di un limone
30 gr mandorle a scaglie
zenzero fresco grattuggiato


Mettere il tutto in una pentola di cottura; portare ad ebollizione e mescolare ogni tanto con un cucchiaio di legno fino a che il composto non abbia raggiunto una buona consistenza (un'ora almeno).
Poco prima dell'ultimazione della cottura versare le mandorle a scaglie e dello zenzero grattuggiato.
Quest'ultimo lascia un leggero ed adorabile pizzichino in bocca (ma deve ovviamente piacere).
Versate la confettura nei vasetti (sterilizzati in forno per 20 minuti a 120 gradi e con tappi nuovi) sino ad un cm dall'orlo, chiudeteli, capovolgeteli per formare il sottovuoto e lasciateli raffreddare in questa posizione capovolta.

Cosa c'è di meglio che iniziare la giornata con una bella fetta di pan brioscè e della buona e sana confettura?
Questa è vacanza ed estate anche a casa ... ;-)


Stacco anche io qualche giorno e pertanto vi saluto, vi abbraccio e vi auguro uno splendido ferragosto!!!

Partecipo al contest di Paola


e di Laura




25 commenti:

  1. Ricordo che quando ero in Italia a Ferragosto la citta' era deserta...fa strano leggere che ora invece tanta gente e' a casa e va oggi a far la spesa....Buon Ferragosto e buona grigliata in compagnia, il modo piu' bello per trascorrere la giornata. Grazie per questa deliziosa confettura. Ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si quest'anno è la prima estate sicuramente anomala ... molto probabilmente le vacanze non sono state eliminate ma sicuramente sono state diminuite e chi magari si faceva due o tre settimane ad agosto magari quest'anno se n'è fatta una sola ... la crisi ovviamente si fa sentire anche in questo.
      Un bacione cara

      Elimina
  2. Uhmm che marmellata golosa!!! Io adoro lo zenzero! Te ne rubo un cucchiaino :) Buon Ferragosto cara, un bacio F.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti piace lo zenzero provalo in una confettura home made!
      Un bacione a te cara

      Elimina
  3. ciao carissima, molto bello il tuo programmino di ferragosto, è venuta buona la torta??? immagino di si.
    Questa marmellata prima di tutto ha un colore stupendo e poi credo sia anche molto buona, non l'ho mai provata con lo zenzero.
    Figurati che solo quest'anno ho scoperto la marmellata d'arance in Svezia, prima non volevo mai assaggiarla perchè non mi ispirava, ora aspetto la stagione delle arance.
    un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si la torta era buonissima!!
      Grazie per la confettura!
      Sai che nemmeno a me ispira molto la marmellata di arance ... ma se scrivi così è perchè l'hai trovata davvero buona (e mi incuriosisce molto).
      Un bacione cara

      Elimina
  4. Ciao tesoro :)) Buona giornata ! Comunque in giro, anche nei luoghi di vacanza, non c'è molta gente..anzi, tutt'altro..anche Lecce si è popolata un pò solo sabato sera..
    La tua marmellata è un vero delirio..cavoli che spettacolo :)))
    Ti bacio e ti abbraccio fortissimamente forte !!!
    Buona giornata tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara!
      Grazie mille!!
      Tu metti spesso lo zenzero nei tuoi dolci quindi credo che a te piacerebbe moltissimo.
      Un bacioneee

      Elimina
  5. ciao Monique, spero tu abbia passato un bel ferragosto...io e il mio compagno ce ne siamo andati alle terme con mia mamma e la bimba, un vero spasso nelle piscine con lei...poi la sera abbiamo grigliato sul balcone anche noi!!! Un bacio e a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ho passato un bel ferragosto ... e da quanto scrivi credo proprio che sia trascorso felicemente anche per te!
      Ciao cara un bacione

      Elimina
  6. ps. dimenticavo: interessante la tua confettura!!!vorrei provarla...

    RispondiElimina
  7. vista e presa! dev'essere ottima
    ciao
    Paola

    RispondiElimina
  8. Cara Monique! Vuoi sapere un segreto? Non ho mai preparato una marmellata in vita mia! Dici che è giunta l'ora di iniziare?! E proprio qualche giorno fa pensavo a che bella accoppiata dev'essere mescolare frutta e zenzero. E telepaticamente tu posti questa ricetta che prontamente segnerò e riprodurrò quanto prima!!!:) Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Margò ... è proprio ora di iniziare a farle ;-)) con l'aggiunta delle zenzero se ovviamente ti piace.
      Un bacione cara

      Elimina
  9. Anche io sono stata in zona, al mare nello specifico, bene così per me:) ne abbiamo fatte anche a casa mia di questa confettura, questi frutti sono sempre i miei preferiti nella marmellata, ne mangerei sempre!
    Baci a presto:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara.
      In effetti volevo farla classica alle albicocche che personalmente adoro ... poi ho aggiunto anche l'idea delle susine, delle mandorle e dello zenzero ... una vera bontà (almeno secondo me).
      Un bacioneeeee

      Elimina
  10. buooona! anche io ho un blog, che ne dici di passare? mi farebbe molto piacere! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! Passerò a dare un'occhiata! Ciao ciao a presto

      Elimina
  11. ciao!! scusa se ho inserito solo ora la tua ricetta per la mia sfida, ma per un pò non sono stata a casa, e non ho aggiornato. ricetta davvero interessante, grazie mille!! mi ha fatto piacere conoscerti e complimenti per il blog, davvero bello! un bacione, laura :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti!
      Piacere mio a presto!!

      Elimina
  12. Ciao Monique, la tua confettura mi ispira parecchio...! Ho visto che non hai messo zucchero, ma come si conserva? Sono molto interessata perche' in casa c' e' una persona diabetica... Grazie!
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Ale!
      Purtroppo è una mia svista!
      Lo zucchero c'è ma mi sono dimenticata di scriverlo!
      E' in quantità pari alla metà della frutta (di solito faccio sempre così).
      Mi spiace (e grazie a te ho subito corretto).
      Un bacioneee

      Elimina
    2. Figurati! Sapessi quante volte mi è capitato... :-)
      A presto!

      Elimina
  13. Ecco una ricettina da provare;-)! Complimenti per le tue ricette e per il blog, un saluto Cinzia

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...